Linea di riempimento per liquidi piatti

Olio, aceto, salse e in generale per tutti i liquidi privi di conducibilità elettrica.

Olio, aceto, salse e in generale per tutti i liquidi privi di conducibilità elettrica.

Contenitore: PET e Vetro

Tecnologia: elettronica con misuratori di flusso massicci

Velocità: da 1.000 a 24.000 bph

Il gioiello del reparto tecnico ed elettronico della Ferrari Filling è questa nuova riempitrice “elettronica” la cui caratteristica principale è il sistema di riempimento elettronico a misuratori di flusso, in grado di garantire la determinazione della quantità di liquido di riempimento con elevata accuratezza. La considerevole semplicità del lavaggio, della sanificazione e della sterilizzazione la rendono adatta anche per liquidi delicati come il latte ed i suoi derivati.

La macchina è dotata di flussimetri controllati da un software dedicato il quale misura la quantità di liquido con elevato grado di precisione (± 0,15% per litro).

Il riempimento dei contenitori avviene semplicemente alimentando il liquido dal serbatoio di stoccaggio centrale attraverso apposite tubazioni al contatore di flusso e alla valvola di riempimento; il volume richiesto può essere impostato dal pannello di controllo e il sistema provvede automaticamente ad aprire e a chiudere la valvola asettica. La macchina è preimpostata per essere collegata al trattamento di sanificazione (CIP / SIP). Tutto il circuito è completamente sanitizzabile e permette il riempimento di liquidi molto “delicati”. L’erogatore è stato studiato e progettato per consentire la sanificazione completa in ogni sua parte e per evitare lo sgocciolamento. Il dispositivo di riempimento è di tipo”No bottiglia – Nessun riempimento”. Il controllo elettronico di riempimento è regolabile anche quando la macchina è in funzione.